Controllo dell'irrigazione basato su immagini satellitari

Irrisat fornisce la stima dei volumi irrigui e le mappe delle aree irrigate per una efficiente gestione del servizio irriguo Consortile. Conforme all’art.3 del D.M. MIPAAF del 31 luglio 2015

Vantaggi

Irrisat ti fornisce la stima dei volumi irrigui e le mappe delle aree effettivamente irrigate per una efficiente gestione del servizio, ottenendo i seguenti vantaggi:

 

  • Individuazione delle aree irrigate senza autorizzazione e recupero dei relativi ruoli
  • Riduzione delle irrigazioni illecite (effetto deterrente del controllo da satellite
  • Riduzione dei controlli in campo e sopralluoghi in azienda
  • Verifica dei volumi irrigui forniti (in presenza o meno di misuratori automatici)
  • Validazione del funzionamento dei contatori
  • Supporto all’emissione dei contribuiti per il reale consumo idrico
  • Conforme all’art.3 del D.M. MIPAAF del 31 luglio 2015

Il sistema di mappatura delle aree irrigate si basa sulla variabilità temporale del vigore vegetativo. Partendo da un numero minimo di immagini satellitari elaborate, è possibile individuare una mappa classificata degli andamenti di crescita colturale e verificare che la curva di crescita sia legata alla fornitura di acqua stabilita. Incrociando lo strato informativo delle particelle registrate e quello della mappa classificata, vengono individuate le aree in cui è in corso un potenziale illecito da verificare attraverso interventi diretti sul campo.

La stima del volume irriguo delle colture è quantificata a scala giornaliera utilizzando variabili meteorologiche e parametri caratteristici della coltura, quali l’Albedo r, l’indice di area fogliare LAI (valutati dalle immagini satellitari).Si tratta del modello più accettato su base scientifica, riportato nel quaderno F.A.O. 56 (Allen et al., 1998).

Tale modello è riportato come metodo effettivo nelle “Metodologia di stima dei volumi irrigui (prelievi, utilizzi e restituzioni)” redatto dal Tavolo Permanente per la quantificazione dei volumi irrigui di cui all’art.3 del D.M. MIPAAF del 31 luglio 2015.

Web, tablet e smartphone

Collegandosi a www.irrisat.com dal proprio pc, tablet o smartphone, con passaggi semplici e intuitivi, è possibile consultare tramite Web-GIS,  le mappe aggiornate dello stato delle colture e dei volumi irrigui.

Software as Service

Il servizio, basato su immagini satellitari, può essere implementato in qualunque regione del mondo ed è consultabile da web. Niente da installare, ti basta solo una connessione a internet.

A chi è rivolto

I Consorzi di Bonifica e Irrigazione e i gestori delle risorse idriche possono ottenere mappe del fabbisogno irriguo delle colture, valutarne la crescita e distinguere le aree irrigate da quelle non irrigate.

Do you need more information? Contact us!

Please send an email to

info@irrisat.com

Ariespace srl

Address: Centro direzionale is. A3 80143 Napoli, Italy

ph: +39 081 195 64 282

email: info@ariespace.com

OPEN: 10.00-13:30; 15.00-18,00  MON-FRI